Pubblicato il

Integrale è Meglio!

Cereali Integrali

… e non sto parlando di abbronzatura!

Mi riferisco ai Cereali: frumento, riso, mais, avena, segale e orzo. Tradizionalmente in Italia, e in Europa, li usiamo solo dopo la raffinazione e lo sbiancamento. I chicchi dei cereali, infatti, sono composti di tre parti: la crusca che costituisce il rivestimento esterno, il germe e l’endosperma che è la parte interna amidacea. I trattamenti di raffinazione eliminano sia il germe che la crusca. Con la raffinazione, quindi, si perdono molti elementi nutrizionalmente importanti: le fibre della crusca (solubili e insolubili a seconda del cereale) e la vitamina E e le vitamine del gruppo B presenti nel germe, insieme a minerali quali selenio, fosforo, rame, zinco, ferro e altri fitonutrienti.

Preferire l’uso dei cereali integrali ci garantisce un “pacchetto” completo di sostanze che, agendo in maniera sinergica, cooperano a offrirci maggiori benefici per la nostra salute.

Alcuni studi suggeriscono che l’uso di cereali integrali (1-3 porzioni al giorno) contribuisca a diminuire il rischio di malattie coronariche, come anche l’incidenza del diabete di tipo II e di infarto. Gli effetti protettivi dei cereali integrali sembra si estendano ai tumori, in particolare al cancro al colon.

Gli alimenti costituiti da cereali integrali (come pane, cereali da colazione, riso e cracker integrali) sono poco presenti nell’alimentazione della maggioranza di noi. Un maggior consumo di questi alimenti sarebbe una strategia alimentare sensata e prudente.

Migliorare la salute e ridurre il rischio di certe malattie può essere tanto semplice quanto mangiare una tazza di cereali integrali e scegliere di consumare pane, riso e pasta integrali.

Buon Benessere!

4 pensieri su “Integrale è Meglio!

  1. […] carboidrati ho parlato in un altro articolo. Non mi soffermo qui, vorrei solo ricordare che devono essere presenti nelle giuste quantità ad […]

  2. […] mangiare 5-7 porzioni di frutta e verdura al giorno, preferire carni bianche e pesce, scegliere i cereali e le farine integrali, fare maggior uso di legumi, in combinazione con i cereali, bere molto, fare 4-5 pasti al giorno, […]

  3. […] 5- pane, pasta, riso, cereali e farine… meglio integrali! […]

  4. […] una abitudine utile? Se al posto di carne rossa, mangiassi pesce? o se comprassi e cucinassi solo pasta integrale invece della pasta bianca? Se sostituissi il dolcino dopo cena con un frutto? E se invece del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *