Pubblicato il

Beach Volley: “Murare” la Disidratazione

Beach Volley

Se nel Beach Volley, grazie all’effetto di attutimento della sabbia, gli stress muscolari e tendinei tipici del Volley indoor sul fondo duro sono molto meno intensi, è però vero che bisogna fronteggiare un altro grande problema: il caldo. Per effetto delle elevate temperature e dell’esposizione solare cui bisogna sottoporsi per periodi di tempo anche abbastanza elevati, a causa della produzione e dell’evaporazione di sudore da parte del corpo allo scopo di termoregolare, è infatti notevole il rischio di perdere parte dell’acqua corporea.

E poiché il nostro corpo funziona perfettamente solo se il suo contenuto di acqua è entro certi limiti, anche perderne una piccola quantità può essere deleterio. Anche senza incorrere in rischi per la salute, è però dimostrato che la prestazione sportiva ne viene a soffrire notevolmente. E quando la perdita di liquidi con il sudore raggiunge livelli elevati non è più possibile per il corpo, pur bravissimo a limitare al massimo la contemporanea perdita di Sali minerali, evitare che questa conduca a squilibri elettrolitici che contribuiscono a peggiorare ulteriormente la prestazione molto prima di dare sintomi più importanti.

E’ perciò fondamentale raggiungere un ottimo livello di idratazione prima dell’inizio dell’allenamento o della partita, in modo che le successive perdite di liquidi e di Sali con il sudore e il respiro affannoso non facciano mai raggiungere un livello di idratazione corporea inferiore al normale (disidratazione). Questo si può ottenere solo assumendo bevande che contengano anche Sali. Meglio poi se contengono anche vitamine B e C, che favoriscono il normale metabolismo energetico, chiaramente indispensabile durante l’attività sportiva. L’ideale è anche, per chi volesse limitare l’apporto energetico per limitare la massa grassa, inutile zavorra per chi deve saltare tanto e spesso, che la bevanda non apporti calorie.

I consigli dell’esperto – Prof. Marco De Angelis
H24 HydratePRODOTTO DEL MESE
Bevanda che assunta anche prima di iniziare l’attività, specialmente se effettuata sotto il sole e con alte temperature, consente di raggiungere un’idratazione ottimale apportando anche vitamine C e del gruppo B per un supporto al metabolismo che produce l’energia. Praticamente priva di calorie è ideale in chi non vuole o non deve aumentare la massa grassa.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *