Pubblicato il

Body building

Body Building
La stagione invernale suggerisce a molti di iscriversi in palestra per attività al chiuso, anche se molti appassionati non l’abbandonano mai. Un’attività in palestra che più o meno tutti quelli che ne hanno frequentata una hanno praticato è la Muscolazione, o Body Building , secondo una dizione a molti avversa. Il Body Building è invece un’attività utilissima per moltissimi, uomini e donne, e non solo per migliorare l’aspetto estetico ma anche per i benefici che si ottengono nel lungo termine , specialmente nei non più giovani, nel preservare la massa muscolare che tende inevitabilmente a diminuire, per l’età e per le sempre più scarse contrazioni che ci richiede nel corso di una giornata tipo lo stile di vita moderno.
Durante la seduta delle contrazioni vigorose, più o meno intense e ripetute costituiscono lo stimolo cui ci si auspica che l’organismo risponda, nelle ore (e nella notte) successive alla seduta di allenamento, con un incremento del volume delle fibre muscolari (ipertrofia). Ma perché l’organismo possa rispondere a questo stimolo deve trovare in circolo, per lo più assimilati dai pasti precedenti, tutti gli elementi di cui ha bisogno per costruire il volume auspicato. Tra questi elementi quello sicuramente più importante è un quantitativo adeguato di proteine, che verranno poi scomposte in aminoacidi nel corpo, idealmente rapportabile alla massa magra e comunque in dicativamente quantificabile nell’ordine di almeno 1 grammo per kilo di peso nell’intera giornata. Quantitativi inferiori di proteine renderanno invece inutile la seduta di allenamento, in quanto il corpo non potrà creare dal nulla gli aminoacidi necessari. Se è vero che è bene non esagerare con il carico di proteine perché i reni ne potrebbero soffrire, è anche vero che conta di più, per non caricare i reni, un apporto proteico giornaliero ben distribuito durante tutta la giornata, senza concentrare in uno o pochi pasti tutte le proteine di cui il corpo ha bisogno. E’ perciò preferibile che proteine siano presenti fin dalla prima colazione e che ve ne sia un apporto adeguato anche in tutti i pasti del giorno e negli snacks.
(NUTRIZIONE E SPORT: I consigli dell’esperto – Dott. De Angelis)
.

I PRODOTTI DEL MESE
Frullato Formula 1 PROF1 sport

Shake valido come sostitutivo di un pasto completo appositamente studiato per chi pratica attività sportive, con proteine (del latte), carboidrati, lipidi, vitamine, sali e fibre. Ideale come colazione rapida ma completa per chi, volendo aumentare la massa muscolare con attività specifiche, non deve far mai mancare le proteine nei suoi pasti.
Barretta proteica snack

Barretta ricca di proteine (28%), con carboidrati e vitamine, per uno snack veloce ma sano, ideale per chi, desiderando aumentare la massa muscolare, vuole assicurare al suo organismo una discreta quota proteica anche tra un pasto e l’altro.
Rebuild Strenght

Bevanda ideale da assumere dopo attività che tendono a stimolare la crescita muscolare o che hanno stimolato un certo ricambio muscolare. Contiene proteine del latte (25g per porzione) e aminoacidi ramificati che favoriscono la sintesi muscolare dopo l’esercizio specifico. Contiene anche Ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *